Il governo approva Adcan, la prima agenda digitale delle Canarie

Approvata l'Agenda Digital Canaria

Il Consiglio direttivo di giovedì 29 settembre ha approvato la prima Agenda digitale delle Canarie (Adcan), valida fino al 2025. Con la sua approvazione e la sua attuazione, si stabilisce un modello di integrazione delle nuove tecnologie nell'arcipelago, in cui tutte le persone e gli attori dell'ecosistema digitalizzatore procedono in modo collaborativo verso un'economia della conoscenza che contribuisce a ridurre i gap attraverso la crescita digitale.

L'Agenda Digitale Canaria è uno dei pilastri della trasformazione digitale nella sua tabella di marcia per la RSI e sarà lo strumento utile che indicherà alle diverse istituzioni, Le associazioni e gli attori coinvolti in questo processo di modernizzazione devono agire per realizzare il processo di trasformazione digitale dell'economia e della società delle Canarie, gestendone il potenziale di crescita.

La sfida è trasversale e richiede un'ampia partecipazione e consenso e, pertanto, tutti i settori interessati sono stati coinvolti, con una metodologia aperta e collaborativa, oltre ai contributi delle diverse assemblee governative, attraverso le quali verranno attuate le diverse misure contenute nel documento. L'uguaglianza digitale sostenibile, l'uguaglianza reale tra le persone nell'accesso alla digitalizzazione e gli obiettivi di sviluppo sostenibile sono sviluppati con l'Adcan attraverso quattro assi distinti: persone, amministrazione, infrastrutture e imprese.

Traduzione di Francesca Usai

Etiquetas

Descubre nuestras apps

stats